PORTA L'ACQUA DI MARE IN TAVOLA.
UNA SCELTA SANA E GUSTOSA.

ACQUA DI MARE PURIFICATA AD USO ALIMENTARE

L’acqua di mare è fonte di vita. È ricca di una vastissima gamma di minerali e oligoelementi, tutti presenti naturalmente e facilmente assimilabili dal nostro organismo. Ecco l’idea di portare l’acqua di mare purificata ad uso alimentare nelle cucine e sulle tavole d’Italia in sostituzione del semplice sale da cucina.
Ma le sue proprietà non finiscono qui, continua a leggere per scoprirle tutte!

In cucina

Con l'acqua di mare i cibi assumono un gusto più pieno e miglior consistenza. Inoltre saranno più salutari grazie alla maggiore digeribilità, al minor contenuto di sodio e alla presenza di tantissimi minerali fondamentali come magnesio, calcio, potassio, fluoro e iodio.

Per preservare il pesce

Un tempo nei paesi costieri si utilizzava l’acqua di mare per lavare il pescato, mantenere vivi i molluschi e per cucinare. Oggi questa pratica è rischiosa, per via dell'inquinamento, ed è illegale. Grazie all'acqua di mare purificata ad uso alimentare è possibile tornare ad utilizzare tutte quelle tecniche che preservavano il pesce buono fino alla tavola.

Come bevanda isotonica

L’acqua di mare in soluzione isotonica, è in grado di migliorare le performance durante un esercizio fisico ed è un toccasana per il recupero dall'affaticamento dopo un’intensa attività sportiva. Niente di più sano e naturale di un integratore ottenuto con acqua di mare diluita con una spremuta fatta in casa.

Per il tuo benessere

L'acqua di mare è fonte di vita. Utilizzata per lavarsi o fare il bagno lenisce le infiammazioni e combatte gli inestetismi della pelle. Come aerosol riduce i sintomi e rallenta la comparsa di raffreddori e riniti allergiche. Ingerita è un toccasana per il benessere dell’apparato digerente, circolatorio e osseo ed aiuta nella perdita di peso.

acquad'amare è sicura, perché è vera acqua di mare ad uso alimentare.

CUCINARE
CON L'ACQUA DI MARE

L’acqua
di mare
in cucina?

Non stupirti di sentir parlare dell’acqua di mare in cucina. Questa era un’usanza diffusa presso i nostri paesi costieri, ma è andata perdendosi perché al giorno d’oggi prendere l’acqua direttamente dal mare senza depurarla è tutt'altro che salutare ed è vietato per legge.In cucina l’acqua di mare ad uso alimentare va a sostituire l’uso del sale e dell’acqua salata, col vantaggio di donare un gusto più pieno e completo rispetto al solo sale da cucina tradizionale, grazie alla ricchezza di minerali in essa contenuti (vedi la tabella in ultima pagina). Una prova famosa è quella di tagliare una patata a metà e di cuocerne una parte in acqua salata ed una in acqua di mare. Provata quella in acqua di mare non vorrai più tornare indietro.

L’acqua
di mare
migliora
la nostra
dieta?

L’acqua di mare è ricca di sali minerali, e questa ricchezza è un vantaggio non solo per il sapore, ma anche dal punto di vista della salute. Grazie all’apporto di più sali minerali alla nostra dieta, tra cui magnesio, calcio, potassio, cromo, selenio e zinco, e grazie alla presenza di meno sodio in percentuale rispetto al sale da cucina, le nostre pietanze saranno più sane e complete. La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato un documento che invita ad una dieta povera di sodio e con più potassio (World Healt Organization - Nota per la stampa Ginevra 31/01/2013).

Come posso
utilizzare
l’acqua
di mare
in cucina?

L’acqua di mare in cucina si presta a svariati usi. Naturalmente il più immediato è il suo utilizzo nel trattamento, nella conservazione e nella cottura dei prodotti ittici: i tuoi piatti sapranno davvero di mare, come appena pescati. Ma questo è solo l’inizio: prova a cuocere pasta, riso, cereali, ortaggi, verdure e carne diluendo una parte di acqua di mare in due parti di acqua dolce: otterrai dei risultati sorprendenti e più sani rispetto alla cucina tradizionale. Alcuni panifici e pizzerie, soprattutto di ispirazione napoletana, hanno già adottato l’acqua di mare nei loro impasti ottenendo così un preparato più leggero e digeribile. Come sostituto dell’acqua salata, opportunamente diluita, è adattissima per realizzare in brodi,marinature, fumetti, bisque, puré e paste alimentari. Usala pura, al posto della salamoia, per preparare conserve di pesci, verdure, ortaggi e legumi.

ACQUA DI MARE PURIFICATA AD USO ALIMENTARE

ACQUA DI MARE PURIFICATA AD USO ALIMENTARE

Non c’è niente di meglio per decongelare o rivitalizzare il pescato che immergerlo nel suo ambiente naturale. Con acquad’amare il tuo pesce sarà come appena uscito dal mare.

%
per la rivitalizzazione dei molluschi bivalvi vivi
%
per la rivitalizzazione dei molluschi bivalvi vivi

COTTURA DI PESCE E FRUTTI DI MARE.

Prova a cuocere i frutti di mare in acquad’amare, manterranno inalterata la loro natura conservando sapore, lucentezza e consistenza.

%
per molluschi, crostacei e frutti di mare
%
per il pesce

COTTURA DI PASTA, VEGETALI E CARNE.

Invece di bollire in acqua salata pasta, cereali, ortaggi, verdure e carne, prova a usare acquad’amare e otterrai maggiori sfumature di sapori e piatti con meno sodio.

%
per la carne
%
per pasta, cereali, tuberi e radici
%
per i vegetali

PREPARAZIONE DI IMPASTI DA FORNO.

Prova ad impastare la farina con acquad’amare. Otterrai pane, torte salate e pizze più gustose, soffici e digeribili. È il segreto delle migliori pizzerie napoletane.

%
per pizze, pane, focacce, torte salate

PREPARAZIONE DI IMPASTI DA FORNO.

Prova ad impastare la farina con acquad’amare. Otterrai pane, torte salate e pizze più gustose, soffici e digeribili. È il segreto delle migliori pizzerie napoletane.

%
per pizze, pane, focacce, torte salate

PREPARAZIONE DI BEVANDE E COCKTAIL.

Preparati delle deliziose bevande isotoniche con acquad’amare. Reintegrerai velocemente i sali minerali persi col caldo o con l’esercizio fisico. Provala con un succo d'agrumi fatto in casa.

%
per le bevande isotoniche

IN SOSTITUZIONE DEL SALINO DA TAVOLA.

Nebulizza acquad’amare su insalate, verdure grigliate e piatti freddi. Otterrai un sapore più ricco e ti aiuterà a mantenere la tua dieta povera di sodio.

%
nebulizza su insalate, piatti freddi, verdure grigliate

L'ACQUA DI MARE
PER OGNI ESIGENZA

ACQUA
DI MARE
PER LA
RISTORAZIONE

Abbiamo pensato acquad’amare anche per la ristorazione. Immaginati di utilizzarla nel tuo ristorante di pesce, sarà più semplice cucinare piatti che “sanno di mare”, inebriare i tuoi clienti con gli aromi e il gusto del mare, dare la sensazione di essere lì, sulla spiaggia, anche se ti trovi a chilometri di distanza. Inoltre potrai utilizzare l’acqua di mare per rivitalizzare i molluschi o decongelare ciò che non ti è possibile far arrivare fresco, garantendo compattezza, aspetto e sapore dei prodotti. E non dimenticare di mettere il vaporizzatore sui tavoli al posto dei salini, stupirai il cliente sia per la scelta originale che per il gusto! Ma acquad’amare non è solo per i ristoranti di pesce! Usala negli impasti per pane e pizze: risulteranno più gustosi, soffici e digeribili. Impiegala per bollire carni e verdure, i tuoi piatti saranno unici. Sperimenta i vari impieghi in cucina e distinguiti dalla concorrenza.

tanica da 20 litri acqua d'amare

ACQUA
DI MARE
PER USO
DOMESTICO

La tanica da 5 l. di acquad’amare è pensata per uso domestico. Può essere sollevata senza eccessivo sforzo (pesa poco più di 3 bottiglie di acqua minerale) ed ha una resa ottimale. Infatti, negli usi in cui è richiesta molta acqua, come bollire la pasta o fare una bevanda isotonica, solo un terzo o un quarto dovrà essere acqua di mare, il resto acqua di rubinetto. Per gli usi in cui l’acqua di mare si utilizza pura, come decongelare il pesce o per usi sanitari, la quantità totale d’acqua richiesta è di molto inferiore.

tanica da 5 litri acqua d'amare

VAPORIZZATORE
D'ACQUA
DI MARE

Noi di acquad’amare abbiamo voluto integrare la nostra gamma con un comodo nebulizzatore-dosatore ideale per sostituire il salino sulle tavole degli italiani. Nebulizza la tua insalata o le tue verdure bollite per ottenere piatti con meno sodio e un sapore più tondo. Immagina poi di avere un pesce nel piatto, cosa c’è di meglio di insaporire le sue carni con l’acqua di mare?

vaporizzatore acqua d'amare

l'acqua di mare si può bere?

Tutto quello che abbiamo letto e sentito sui naufraghi che non possono dissetarsi con l’acqua di mare è vero. L’acqua del mare contiene troppo cloruro di sodio. acquad’amare è vera acqua di mare ad uso alimentare, quindi contiene una percentuale di cloruro di sodio intorno al 3,5% mentre nel nostro corpo la percentuale di cloruro di sodio è 0,9%. Ecco perché l’acqua di mare non va bevuta così, pura, ma va diluita in 3 parti di acqua dolce (medicina online). Così facendo si ottiene una bevanda isotonica, ovvero una bevanda che contiene una percentuale di soluti simile a quella del nostro plasma. Le bevande isotoniche, come detto sopra, sono un ottimo rimedio contro l’esaurimento fisico. L’acqua di mare può essere mescolata con acqua dolce, ma anche con altre bevande, come i succhi di agrumi (arancio, limone, tamarindo, papaya, guayaba, ecc.), per preparare deliziose bibite o sfiziosi cocktail.

L'ACQUA DI MARE
NELLO SPORT

BEVANDE
ISOTONICHE
CON ACQUA
DI MARE

L’acqua di mare, opportunamente diluita in 3 parti di acqua dolce (soluzione isotonica), è in grado di migliorare le performance durante un esercizio fisico ed è un toccasana per il recupero dell’affaticamento dopo un’intensa attività sportiva. Con l’assunzione di acqua di mare si verifica un aumento di creatinchinasi e mioglobina nell’apparato circolatorio, Questo grazie alla sua capacità di ridurre completamente gli indicatori del danno muscolare indotto dall’esercizio fisico, di ridurre il danno ossidativo (Journal of the International Society of Sports Nutrition n.10 del 2013),  e di migliorare il rapporto tra l'eliminazione e l'incremento dell'acido lattico (Journal of Food and Drug Analysis, n.17/2 del 2009). Per il loro grande potere energizzante l’utilizzo di integratori isotonici è una prassi per molti sportivi professionisti e non.

PERCHÉ
PREPARARSI
UNA BEVANDA
ISOTONICA
IN CASA?

Prepararsi una bevanda isotonica per lo sport fatta in casa al posto di quelle in commercio ha vari vantaggi. La prima cosa che viene in mente è la più semplice: è 100% naturale! Prepararsi una bevanda isotonica con dell’acqua di mare e una spremuta di frutta, per esempio, ci evita tutta la serie di problemi che si sentono con l’utilizzo degli integratori commerciali che talvolta possono non essere riconosciuti come naturali dal nostro organismo e quindi espulsi. Una ricerca del 2017 di Altroconsumo ha però messo in evidenza altri problemi legati alle bevande per sportivi. Tutte le bevande che avevano analizzato contenevano una buona percentuale di potassio, magnesio e calcio, ma questi minerali non vengono persi con il sudore. Quello che se ne va invece è il sodio, contenuto nel sale: in media si perdono circa 3 g di sale e questo manca. Inoltre nelle bevande.

L'ACQUA DI MARE IN SPA, CENTRI BENESSERE E A CASA TUA.

L’acqua di mare è fonte di vita. Da sempre considerata un toccasana per la salute, oggi molti studi e ricerche hanno avvalorando le proprietà curative legate a questo elemento. acquad’amare in casa può essere utilizzata per cucinare, per preparare bevande isotoniche, per lenire e rendere più bella la pelle, per lavare le vie respiratorie, il cavo orale, l’intimo e tante altre applicazioni. Al tuo centro benessere preferito acquad’amare è un’offerta innovativa e naturale. Avere la possibilità di fare bagni settimanali in acqua di mare giova alla pelle, alla salute e all'umore. L’acqua di mare viene anche impiegata nella preparazione di creme e prodotti per la pelle.

I BENEFICI
DELL'ACQUA DI MARE SULLA SALUTE

Bere acqua di mare aiuta nella cura di dermatiti, eczemi e allergie cutanee.

In uno studio con pazienti con sindrome da eczema/dermatite atopica è stato osservato come il bere acqua di mare ripristini l’equilibrio minerale col conseguente miglioramento dei sintomi della pelle quali la riduzione dell’infiammazione, della lichenificazione e delle screpolature della pelle (European Journal of Clinical Nutrition n.59 del 2005). Ottima è anche la riduzione delle risposte allergiche cutanee nelle persone affette da rinite allergica (Otorhinolaryngol Nova del 2001).

L’acqua di mare è una terapia naturale contro l’obesità e migliora la fluidità del sangue.

Studi hanno stato dimostrato che l’acqua di mare riduce il grasso, tanto da essere studiata tra le possibili terapie naturali contro l’obesità. L’acqua di mare è in grado di ridurre l'accumulo di lipidi grazie alla sua capacità di rallentare l'aumento di peso corporeo e l’accumulo di grasso nelle cellule epatiche attraverso la regolazione del metabolismo lipidico (The Obesity Society n.71 del 2010). Migliora anche i livelli antiossidanti epatici e diminuisce l'accumulo di lipidi nel fegato (Journal of the Chinese Medical Association n.76 del 2013). Questa riduzione di grassi e lipidi nel sangue contribuisce alla riduzione della pressione sanguigna, aiutata anche dalla ricchezza di minerali contenuti nell’acqua di mare, come Mg, Ca e Na che sono associati proprio alla prevenzione delle malattie cardiovascolari ed al miglioramento dell’emodinamica cardiovascolare (Phytochemistry n.71 del 2010).

Colesterolo, trigliceridi e malattie cardiovascolari.

Tra i benefici più promettenti che si possono ottenere bevendo acqua di mare c’è il miglioramento dei profili di colesterolo nel siero e nel fegato. Gli studi in laboratorio hanno dimostrato che l’assunzione di acqua di mare riduce i livelli di trigliceridi,  le lipoproteine a bassa densità e il colesterolo totale nel siero e nel fegato (Journal of Medicinal Food, n.15-6 del 2007). Diminuendo i livelli di trigliceridi e il colesterolo, l’acqua di mare fornisce protezione dalle malattie cardiovascolari, aumentando al contempo la capacità antiossidante del plasma (Food Chemistry n.127 del 2011).

L’acqua di mare per proteggere l’intestino e aiuta nel trattamento dell’ulcera duodenale.

Bere acqua di mare,che è ricca di micronutrienti e minerali e possiede qualità antiossidanti e antinfiammatorie, fornisce protezione intestinale contro le ulcere duodenali e ne può ridurre l’area. Inoltre il selenio contenuto nell’acqua di mare protegge l’intestino grazie ai suoi meccanismi antiossidanti e anti-apoptotici (Institute of Biomedical Sciences, Taiwan 2014).

L’acqua di mare cura gli inestetismi della pelle.

L’acqua di mare contiene minerali come il cloro, il bromo, il calcio, il magnesio e lo iodio che hanno un potere disinfettante e di prevenzione contro le infezioni funginee. Il sale, poi, pulisce e leviga la pelle in profondità. Un bagno in acqua di mare può alleviare l’acne e migliorare le cicatrici e le ferite (prof. Antonino di Pietro).

L'acqua di mare ha un effetto ritardante per la cataratta.

È stato dimostrato che l’assunzione di acqua di mare ha un potente effetto ritardante sullo sviluppo della cataratta, probabilmente perché inibisce l’aumento dei livelli di ioni calcio nel cristallino. (Biological and Pharmaceutical Bulletin n.29 del 2006)

Acqua di mare contro raffreddori e riniti allergiche.

Uno studio sulla prevenzione della ricomparsa di raffreddore e influenza nei bambini durante l'inverno ha dimostrato come l’utilizzo di acqua di mare in soluzione isotonica per i lavaggi nasali favorisca una risoluzione più rapida dei sintomi della rinite nella sua fase acuta. Inoltre la malattia stessa comparirà poi con meno frequenza (Goemar Laboratoires La Madeleine, 2007).

Efficacia degli sciacqui con acqua di mare contro batteri e infiammazioni della bocca.

Un gargarismo con acqua salata è un rimedio casalingo per il mal di gola e altre infiammazioni in bocca. Uno studio interessante ha voluto confrontare l’efficacia dell’acqua di mare rispetto ad una soluzione di solfato di alluminio e potassio, utilizzata in alcuni collutori medicati. Seppure l’acqua di mare non raggiungesse i risultati del collutorio professionale, è stato verificato che fare gargarismi con acqua salata due volte al giorno riduce significativamente i livelli di batteri della bocca, confermando la validità di questa pratica a basso costo (Journal of Indian Society of Pedodontics and Preventive Dentistry n.28 del 2010).

L’acqua di mare per l'igiene intima femminile.

L’acqua di mare utilizzata per l'igiene intima fornisce una pulizia efficace e delicata nel pieno rispetto dell'equilibrio della flora locale. Inoltre studi medici hanno verificato la sua efficacia nella riduzione dei sintomi a breve termine della vaginite, con un’apprezzabile riduzione delle perdite vaginali, del prurito e degli odori in attesa degli effetti della terapia antibiotica (Fatih University School of Medicine, Ankara, 2012).

L’acqua di mare può essere un coadiuvante nella cura dell'osteoporosi.

L'osteoporosi è un problema globale di salute pubblica: i pazienti con osteoporosi sono spesso accompagnati da dolore, disabilità e declino della qualità della vita. Molti sono gli studi per fronteggiare questa malattia. Uno di questi ha analizzato gli effetti dell’acqua di mare sull'osteoporosi. I risultati hanno dimostrato dei potenziali rigenerativi dell'acqua di mare sull'osteogenesi, avvalorando l’ipotesi che l'acqua di mare potrebbe essere applicata nella terapia dell'osteoporosi come medicina complementare e alternativa (Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine 2013).

Acqua d'amare l'acqua di mare purificata ad uso alimentare

1535815
L'acqua di mare rappresenta oggi il più valido sostituto del sale da cucina, in quanto mantiene ed anzi migliora il gusto nei cibi, ma senza le controindicazioni del sale classico. È ricca di una vastissima gamma di minerali e oligoelementi, tutti presenti naturalmente e facilmente assimilabili dal nostro organismo. TRE formati: 200ml - 5Litri - 20 Litri
Disponibile
16,25 €

LA VITA SULLA TERRA È NATA DALL’ACQUA DI MARE
E ANCHE NOI PASSIAMO I NOSTRI PRIMI NOVE MESI IMMERSI
NEL LIQUIDO AMNIOTICO, UNA SOSTANZA MOLTO SIMILE
ALL’ACQUA DI MARE.

COMPOSIZIONE DELL’ACQUA DI MARE

Cloro18.980 mg/l
Sodio10.540 mg/l
Magnesio1.350 mg/l
Zolfo885 mg/l
Calcio400 mg/l
Potassio380 mg/l
Bromo65 mg/l
Carbonio28 mg/l
Stronzio8 mg/l
Boro4,6 mg/l
Silicio3 mg/l
Fluoro1,3 mg/l
Argo0,6 mg/l
Azoto0,5 mg/l
Litio0,17 mg/l
Rubidio0,12 mg/l
Fosforo0,07 mg/l
Iodio0,06 mg/l
Bario0,03 mg/l
Indio0,02 mg/l
Zinco0.01 mg/l
Ferro0.01 mg/l
Alluminio0.01 mg/l
Molibdeno0.01 mg/l
Selenio0,004 mg/l
Stagno0,003 mg/l
Rame0,003 mg/l
Arsenico0,003 mg/l
Uranio0,003 mg/l
Nichel0,002 mg/l
Vanadio0,002 mg/l
Manganese0,002 mg/l
Titanio0,001 mg/l
Antimonio0,0005 mg/l
Cobalto0,0005 mg/l
Cesio0,0005 mg/l
Cerio0,0005 mg/l
Ittrio0,0003 mg/l
Argento0,0003 mg/l
Lantanio0,0003 mg/l
Cripto0,0003 mg/l
Neon0,0001 mg/l
Cadmio0,0001 mg/l
Tungsteno0,0001 mg/l
Xeno0,0001 mg/l
Germanio0,00007 mg/l
Cromo0,00005 mg/l
Torio0,00005 mg/l
Scandio0,00003 mg/l
Piombo0,00003 mg/l
Mercurio0,00003 mg/l
Gallio0,00003 mg/l
Bismuto0,00002 mg/l
Niobio0,00001 mg/l
Tallio0,00001 mg/l
Elio0,000005 mg/l
Oro0,000004 mg/l
Prodotto aggiunto alla wishlist
Product added to compare.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy.