Libro Pellizzari - Ripulire i Propri Organi , Il Punto

8001
Ultimi articoli in magazzino
10,90 €
Tasse incluse Consegna: in 48 ore
Un libro fai-da-te che insegna come ripulire l’organismo dalle impurità portate da Inquinamento, stress, abitudini alimentari sbagliate e vita sregolata.

Un libro fai-da-te che insegna come ripulire l’organismo dalle impurità portate da Inquinamento, stress, abitudini alimentari sbagliate e vita sregolata.
Queste si accumulano nel nostro corpo sotto forma di tossine e parassiti, che si traducono in una lunga serie di disturbi fisici, dei quali diventa poi difficile rintracciare le cause. Quando invece fegato, intestino, polmoni, sangue e stomaco vengono “ripuliti”, la vita diventa facile, leggera e l’organismo può funzionare al massimo delle sue potenzialità.
In Ripulire i propri organi vengono descritti numerosi metodi per prendere coscienza del proprio corpo e intervenire attivamente nella sua pulizia, così da potenziarne il rendimento e migliorare il benessere.
Ma perché “pulirlo”?
Perché gli elementi nocivi con cui ci alimentiamo (fisicamente ed emotivamente) si accumulano e il corpo non riesce a smaltirle.
Accumulandosi, questi elementi a lungo andare “inceppano” il sistema.
Partendo da una pulizia generale che permette di liberarsi dagli accumuli di metalli pesanti e parassiti, Ripulire i propri organi illustra come agire specificamente su ciascun organo, consigliando tecniche e riportando diverse testimonianze di persone che, ammalate o meno, si sono sottoposte alle cure con successo.
Il manuale spiega infine come riconoscere le intossicazioni e i disturbi attraverso i “segnali” che l’organismo ci invia per spingerci a porvi rimedio.
7 Articoli
Non ci sono ancora recensioni

Feedaty Reviews (0)

Non ci sono ancora recensioni

Il presente sito web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy. In genere sconsigliamo i biscotti ma, in questo caso, li usiamo anche noi.