Cocktail Mediterraneo, dissetante e Detox: come farlo in casa

1348 Visualizzazioni 4 Mi Piace

Per i tuoi estratti di giugno, ti consiglio di utilizzare in particolare un ingrediente: il pomodoro.


Rosso e succoso, saporito e dissetante, è uno degli alimenti fondamentali della dieta mediterranea e uno degli ortaggi più consumati soprattutto in estate. 

Il pomodoro è adatto alla preparazione di succhi vivi rinfrescanti che aiutano a drenare le tossine, a favorire la circolazione linfatica, ma anche a contenere la fame e a eliminare i grassi.

Ricchissimo di antiossidanti, il pomodoro dovrà essere il vero protagonista della nostra dieta di giugno, mese in cui liberarsi dalle tossine accumulate nella prima parte dell’anno. 
Questa fase diventa essenziale per affrontare con nuovo sprint la stagione del grande caldo.

In questo cocktail mediterraneo abbineremo il pomodoro assieme ad altri alimenti depurativi come il sedano e l’arancia.


Aggiungeremo un tocco finale, con un filo d’olio extravergine degli olivi secolari, che apporta acidi grassi di altissima qualità che aiutano l’assimilazione dei micronutrienti a livello intestinale.

Scopriamo insieme come si prepara il cocktail mediterraneo grazie ai consigli dello Chef Martino Beria e scopriamone le proprietà nutrizionali con la dietista Neus Elcacho.


Ingredienti

  • Pomodoro ramato maturo 60 gr.
  • Una gamba di sedano
  • Carota 70 gr.
  • Arancia 60 gr.
  • Succo di limone
  • Olio E.V.O.
  • Sale integrale

Procedimento

  1. Taglia gli ingredienti. Tieni da parte il limone.
  2. Estrai il succo, inserendo gli ingredienti in modo da alternato nell’estrattore di succo.
  3. Nel succo ottenuto, spremi direttamente a mano alcune gocce di succo di limone.
  4. Aggiungi, sempre nel succo ottenuto, un pizzico di sale integrale e un filo di Olio E.V.O.

Consigliamo di sorseggiare il succo lentamente.


Proprietà nutrizionali del Cocktail mediterraneo

Le doti antiossidanti del pomodoro sono legate principalmente a un carotenoide, il licopene, di cui l’ortaggio è, in natura, l’alimento con la maggiore concentrazione.

L’azione “scavenger” (cioè “spazzina”) del licopene si rivolge, soprattutto alle scorie prodotte dall’ossidazione del colesterolo LDL, responsabile della formazione della placca aterosclerotica e di vari disturbi cardiovascolari.

Il sedano, la carota e l’arancia “amplificano” l’azione depurativa e detox del pomodoro.
L’olio Extra vergine di oliva apporta acidi grassi insaturi che facilitano l’assorbimento intestinale dei micronutrienti presenti nel succo.



Vuoi ricevere contenuti esclusivi e nuove ricette?

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email per ricevere comodamente sulla tua casella di posta, nuove ricette e contenuti esclusivi dedicati agli iscritti.

.

Il tuo nome: Indirizzo email:

Lascia un Commento

Ultimi Post pubblicati

© 2019 - siQuri.com  Food, Kitchen and Wellness technology |  Siqur Spa P. IVA 01110170287 - REA: PD 180946