Non si ha mai tanto bisogno di una vacanza quanto nel momento in cui vi si è appena tornati. Non è forse vero?! Il rientro dalle vacanze viene spesso vissuto con ansia, in molti lo definiscono “sindrome da rientro”, secondo gli psicologi una vera e propria depressione post vacanze.

Dopo un periodo di svago e di riposo l’impatto con la routine ed i doveri, fa entrare in crisi il nostro corpo ed il sistema nervoso. Questo “stress” può riflettersi sul piano psicosomatico con la comparsa di spossatezza, calo dell’attenzione e scarsa energia.

Come affrontare questo periodo dell’anno?

Al rientro dalle vacanze spesso ci sentiamo molto più stanchi di prima e questo va ad influire sia sul nostro umore che sulle nostre prestazioni. Non è un caso che, a pochi giorni dalla ripresa, accusiamo qualche acciacco o fastidio fisico. Spesso ci si gonfia la pancia, il nostro intestino, che per settimana è stato regolare, diventa scombussolato, le energie crollano e nel peggiore dei casi possiamo avere anche qualche sfogo cutaneo. Anche se in questa fase sembra impossibile, un modo per ripartire col piede giusto e la giusta grinta c’è…

Il primo aiuto deriva dalla natura. La natura, anche in questo caso, ci viene in aiuto fornendoci un frutto stagionale, molto prezioso: l’uva, in particolare quella nera. Energetica, rimineralizzante, disintossicante, l’uva è grande alleata di bellezza e benessere, oltre che efficace contro lo stress e la depressione generati dal rientro alla vita normale dopo un periodo di vacanza e relax.

Ingredienti succo uva detox

  • 300 gr di uva nera
  • 300 gr di kiwi

Procedimento per la realizzazione

Pela i kiwi e tagliali a fette.

Togli gli acini dell’uva nera dal raspo. La parte legnosa del grappolo non va estratta perché è amara.

Inserisci gli ingredienti in modo alternato nell’estrattore di succo.

Prima di concludere l’estrazione, versa un po' di acqua nell’estrattore, finché è in funzione, per recuperare il succo rimasto all’interno.

Proprietà nutrizionali del succo detox post vacanze

Il succo di uva e kiwi è ricco di vitamine (A, B1, B2, C) e di sali minerali, questo succo rafforza le difese immunitarie ed è un buon ricostituente. Combatte l’anemia, contrasta la stitichezza essendo blandamente lassativo. Aiuta a depurare il fegato dalle tossine. Contiene numerose sostanze antiossidanti come i Flavonoidi e il Resveratrolo.

* Un appunto sulla preparazione del kiwi: prima di inserirlo nell’estrattore è opportuno pelarlo, perché, i “peletti” della buccia, passano attraverso il filtro e quindi nel succo finale. Questi “peletti” contengono delle sostanze irritanti che possono dar fastidio alla gola.


Vuoi ricevere contenuti esclusivi e nuove ricette?

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email per ricevere comodamente sulla tua casella di posta, nuove ricette e contenuti esclusivi dedicati agli iscritti.

.

Il tuo nome:    Indirizzo email: