In estate è il piatto unico più “gettonato”, perché a differenza di altre ricette, è veloce e pratico da preparare e non richiede l’uso dei fornelli: stiamo parlando ovviamente delle insalatone.


Molte volte rappresenta anche un piatto di “recupero” per evitare sprechi: infatti si prende un pò quello rimasto in frigo e si mette tutto in una ciotola, creando un mix sfizioso che risolve “parecchi grattacapi” su cosa preparare a pranzo o a cena.


Non dimentichiamoci, che ormai, le insalatone sono inserite stabilmente in molti menù di ristoranti, pizzerie, bar, ecc. e rappresentano, anche in questo caso, la scelta risolutrice per gli indecisi o per chi è alla ricerca di un piatto leggero ma allo stesso tempo completo e gustoso.

Nell’ultimo periodo, inoltre, ha preso piede la famosa “pratica” dell’insalata in barattolo, che prevede l’utilizzo di un recipiente in vetro (appunto il classico barattolo che si usa anche per la conserva della nonna), in cui si mettono tutti gli ingredienti all’interno (insalata, mais, olive, legumi, frutta, ecc) ed è molto comodo perché si può consumare fuori casa, per esempio al lavoro, sotto l’ombrellone o in gita con gli amici.

Insalatone in barattolo

.

Trasforma le tue insalate in un opera d'arte per gli occhi e il palato

Ma davvero qualcuno vuole farti credere che le insalate sono quel piatto triste con qualche fogliolina di verdura mal condita?
Leggendo e utilizzando il ricettario: "19 insalatone estive di frutta e verdura" avrai la tua risposta:

Scoprirai i trucchi per preparare insalatone buonissime: ricette per pranzi estivi che mai avresti pensato di realizzare.
Scoprirai come realizzare il condimento ideale, quello che oggi dà un certo tono definire dressing.

Spesso utilizziamo solo olio, sale, aceto e pepe.
Prova a utilizzare frutta fresca o secca, aromi, olio extra vergine di oliva, succo estratto e spezie: sono gli ingredienti necessari e indispensabili per creare questi piccoli capolavori.

.

Ricette pratiche e originali per sconfiggere le alte temperature nel nome di piatti unici gustosi e nutrienti (oltre che light!)

Il nostro ricettario completo, con 19 insalatone, ti spiega tutti i segreti e gli accorgimenti pratici per creare il giusto equilibrio tra gli ingredienti, suggerendoti anche dei condimenti alternativi che danno un tocco in più.
Inoltre ti spieghiamo come aggiungere la frutta, le erbe aromatiche e i fiori eduli, per creare un pasto completo ed equilibrato, ricco di nutrienti ma facilmente digeribile.


Guida per perdere peso con i succhi vivi

Scarica gratis il ricettario "19 insalatone estive di frutta e verdura"

Ricettario pratico per il fai da te in cucina:

  • Crea il giusto equilibrio tra gli ingredienti della tua insalatona
  • Realizza condimenti alternativi che danno un tocco in più
  • Aggiungi frutta, erbe aromatiche, fiori eduli e altri ingredienti insoliti, per rendere uniche le tue preparazioni

.

Nome:

Email
:

Come creare il condimento - dressing ideale per le tue insalatone estive

Il condimento per le insalate è fondamentale tanto quanto gli ingredienti che utilizziamo per creare le nostre ricette!
Quindi non va assolutamente sottovalutato se vogliamo rendere appetitose e saporite le nostre preparazioni a base di vegetali.
Il condimento ideale deve rispettare una semplice regola di equilibrio tra la parte grassa, la parte acida, il sale e le spezie

L'errore che spesso facciamo è di condire l'insalata, mettendo questi elementi in modo separato nel piatto.
Si perdono in questa maniera le giuste proporzioni e si rischia di non condire uniformemente.

Realizziamo un’emulsione stabilizzata in una ciotola a parte, invece di condire con olio e aceto separatamente.
Così ci assicuriamo una maggiore presa del condimento che riusciremo anche a distribuire in modo uniforme su tutta l'insalata.


Bene, adesso proviamo a stabilire, quali elementi deve contenere la dressing ideale:

  • Untuosità. Un grasso, molto spesso un (grande) olio
  • Acidità. Aceti, succo di limone, ma anche succhi di frutta di spiccata acidità.
  • Sapidità. Sale integrale ma non solo: salsa di soia, ecc.
  • Dolcezza. Aceto balsamico, ma anche succhi dolci (es. succo di mele)
  • Aromaticità. Spezie, erbe, fiori eduli. infinite possibilità.

Sfruttando questi principi, andiamo a creare una dressing di esempio a base di ribes rosso, trovando il giusto equilibrio per creare un condimento gustoso e originale.

.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti necessari per la preparazione:

  • 200 gr di ribes rosso
  • 2 cucchiai di Extra Vergine di Oliva
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  • ½ cucchiaino di flakes di sale
  • pepe nero q.b. (facoltativo)

.

Procedimento

  1. Inserisci nell’estrattore di succo il ribes rosso per ricavarne il succo.
  2. Emulsiona, utilizzando un frustino, il succo di ribes con l’olio extra vergine oliva.
  3. Aggiungi al composto: l’aceto balsamico, sale e pepe.
  4. Spargi la dressing appena ottenuta sull’insalata; mescola i vegetali in modo che il condimento venga distribuito uniformemente.

.

Proprietà nutrizionali del condimento per insalate a base di ribes

Il ribes rosso è uno dei frutti col più elevato apporto di vitamina C, contiene flavonoidi, antociani e l’acido malico, importanti sostanze antiossidanti ed alcalinizzanti in natura per proteggere gli occhi, il cuore, i capillari dell’apparato circolatorio e l’apparato respiratorio.
Inoltre hanno il potenziale di aumentare la resistenza da stress fisici alle gambe ed ai muscoli in generale.

In questa “dressing per insalate” abbiamo scelto questa particolare bacca rossa per donare alla nostra insalata un sapore deciso, un aroma delicato e una miglior digeribilità della fibra e dei nutrienti.
La ricchezza di acido ascorbico (vit. C) nel ribes rosso migliora l’assorbimento del ferro, calcio e altri minerali, contenuti nelle verdure di stagione.


L’accoppiamento con l’olio extra vergine di oliva e la crema al balsamico conferisce alla vinaigrette un sapore bilanciato, che addolcisce il naturale sapore del ribes, donando un’eleganza che le splendide e colorate verdure meritano, soprattutto in un piatto crudo, fresco e nutriente.

.

Insalatone estive fuori casa