Il succo di anguria, ha un basso apporto calorico; è diuretico, dissetante e ci aiuta a reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione.

E' idale da bere durante l'estate, quando le temperature aumentano e dobbiamo prestare maggiore attenzione alla nostra idratazione quotidiana.

Avere un’idratazione adeguata, non solo favorisce uno stato di benessere generale e aiuta a eliminare le tossine, ma evita anche ulteriori problemi, come la stipsi, stanchezza eccessiva, difficoltà nella concentrazione dovuti alla perdita dei micro-nutrienti.

Non è sufficiente bere solo acqua durante l'estate! 

Cosa bere dunque in questo periodo delicato della stagione?

Succo d’anguria super dissetante e rimineralizzante

La migliore acqua oggi presente in natura è quella organica contenuta nei vegetali. 

In questo periodo il nostro estrattore di succo ci è molto utile, in quanto ci permette di realizzare in modo semplice e veloce delle bevande naturali ricche di vitamine e sali minerali che ci permettono di reintegrare i micronutrienti persi con la sudorazione.

I succhi ottenuti, non presentano coloranti artificiali, conservanti, zuccheri raffinati e possono sostituire in maniera più che adeguata le bevande di tipo industriale, soprattutto per i bambini.

L'anguria è composta per il 92% d’acqua organica e contiene antiossidanti, ed altri importanti nutrienti che migliorano la salute generale del corpo.

Questo delizioso frutto è conosciuto come uno dei migliori diuretici naturali, in quanto combatte efficacemente la ritenzione idrica e le infiammazioni.

Possiede proprietà depurative che facilitano l’eliminazione delle tossine che si accumulano nel corpo, ottimizzando la funzione del fegato e di altri organi, come i reni e il colon.

Cosa abbinare all'anguria per rendere il succo ancora più dissentante e tonico per il periodo estivo?

Ingredienti del succo d'anguria

  • 3 fette di anguria
  • 1/2 Limone
  • 1/2 Pompelmo rosa
  • 2 cm di zenzero

Procedimento per la realizzazione

Taglia a "cubotti" l’anguria eliminando la buccia;

Togli la buccia del limone e del pompelmo e tagliali a spicchi.

Pela la radice di zenzero se vuoi ottenere un sapore meno “aromatico”.

Estrai il succo, inserendo gli ingredienti in modo alternato nell’estrattore di succo.

A seconda delle preferenze, puoi aggiungere alcuni cubetti di ghiaccio e/o delle foglioline fresche di menta direttamente nel bicchiere del succo.

Proprietà nutrizionali del succo

Il succo di anguria, oltre ad essere molto dissetante abbinato con limone e pompelmo rosa, è indicato da bere anche a fine pasto, come digestivo.

Ha proprietà antinfiammatorie, apporta tanta vitamina C, per alzare le difese immunitarie; contiene anche tanta vitamina A per la pelle e la vista.

Ottimo anche il contenuto delle vitamine del gruppo B tra cui la B1, la B2, la B3, per le funzionalità del mitocondrio e di sali minerali come ferro, sodio, potassio, magnesio

 contro la stanchezza.

Altre proprietà del succo:

Il limonene del limone stimola le difese immunitarie, migliora la digestione e le funzionalità epatiche.

La naringenina del pompelmo, è un flavonoide con funzioni enzimatiche, e che insieme al licopene dell’anguria, promuove la salute del cuore e sostiene i reni.

Lo zenzero ha infine proprietà antinfiammatorie, e migliora tutte le fasi metaboliche di assorbimento dei micronutrienti.


Vuoi ricevere contenuti esclusivi e nuove ricette?

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email per ricevere comodamente sulla tua casella di posta, nuove ricette e contenuti esclusivi dedicati agli iscritti.

.

Il tuo nome:    Indirizzo email: