Ecco qui delle idee di ricette sane e gustosissime da provare subito: tutte a base di melograno, un frutto dai poteri benefici incredibili sul nostro organismo. Buona sperimentazione e soprattutto buon appetito!

Sorbetto di melograno

sorbetto al melograno

  • Tempo di preparazione: più di 1 ora
  • Grado di difficoltà: Media

Ingredienti (per 4 persone)

4 bicchieri di succo di melograno 100% o estratto di melograno

2 cucchiai di sciroppo di mais o sciroppo di glucosio

½ bicchiere zucchero

Foglie di menta fresca per decorazione

Preparazione

Spremi il melograno in un estrattore, poi versa il succo in una pentola e aggiungi lo sciroppo di mais e lo zucchero. Porta a ebollizione, a fuoco medio, sbattendo con una frusta (o sbattitore elettrico) finché lo zucchero non si sarà sciolto. Lascia riposare e raffreddare.

Per un risultato migliore, sarebbe meglio congelare con una macchina per fare il gelato. In alternativa, se non possiedi una macchina per fare il gelato, metti il preparato in un contenitore lungo, e riponi in congelatore per 1 ora e ½. Quindi togli dal congelatore, mescola con una frusta e, passata un’ora, riponi il tutto in congelatore per altre 4 ore.

Più mescoli, più aria verrà incorporata nel preparato, e più morbido sarà il sorbetto alla fine.

Dopo circa 4 ore togli dal congelatore, decora con delle foglie di menta fresca, e servi in un bella coppa ghiacciata.

Insalata di cous cous palestinese e zucca gialla arrostita al melograno

  • Tempo di preparazione: 30/45 minuti
  • Grado di difficoltà: Media

Ingredienti (per 6-8 persone)

Condimento:

½ bicchiere di granelli di melograno

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaio di aceto bianco

pepe nero q.b

½ bicchiere di olio extravergine di oliva

Insalata:

½ bicchiere di semi di melograno

1 bicchiere di cous cous palestinese, da cuocere secondo la procedura indicata sulla confezione

2 bicchieri di zucca gialla, pelata e tagliata a dadini

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

1 bicchiere di radicchio rosso, tagliato a strisce

1 cucchiaio di olio di semi

sale q.b

pepe nero q.b

85 g. di feta greca sbriciolata

Preparazione del condimento

Sgrana un melograno, metti l’aglio e il sale in un mortaio, pestali fino ad ottenere una pastella. Aggiungi ½ bicchiere di arilli di melograno nel mortaio fino ad ottenere un succo. Trasferisci il contenuto del mortaio in un recipiente di media grandezza e aggiungi l’aceto bianco e il pepe nero. Quindi aggiungi gradualmente l’olio extravergine d’oliva, continuando a mescolare fino formare una salsa vinaigrette.

Preparazione dell'insalata

Riscalda il forno a 180°.

Amalgama la zucca tagliata a dadini con dell’olio extravergine di oliva, versa il tutto in una teglia da forno, inforna e tienila in modalità grill per circa 15 minuti. Verifica con una forchetta se la zucca è tenera, quindi togli la teglia dal forno.

Per finire: scalda dell’olio di semi in una casseruola, appena frigge aggiungi il cous cous, il radicchio e la zucca. Salta il tutto per circa 3 minuti, finché il radicchio non sarà appassito e amalgamato col resto. Trasferisci quindi il composto in un recipiente, aggiungi la salsa vinaigrette e mescola dolcemente.

Insaporisci l’insalata con prezzemolo, sale e pepe nero. Servi nei piatti con una manciata di feta e dei granelli di melograno freschi, per concludere.

Melanzane grigliate con melograno, peperoncini sott’aceto e noci

melograno ricette

  • Tempo di preparazione: 45/60 minuti
  • Grado di difficoltà: Facile

Ingredienti (per 4 persone)

¼ bicchiere di granelli di melograno

¼ bicchiere di aceto bianco

¼ bicchiere d’acqua

2 cucchiaini di zucchero di canna

20 peperoncini verdi sott’aceto

4 melanzane lunghe

¼ bicchiere di yogurt intero

2 cucchiaini di tahina (crema di semi di sesamo)

½ cucchiaino di sale

2 spicchi d’aglio tritati

2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di succo di limone fresco

2 manciate di rucola

¼ bicchiere di noci, tostate e sminuzzate

Preparazione

Sgrana il melograno, prendi una piccola casseruola e unisci i granelli di melograno con l’aceto, lo zucchero, e l’acqua, quindi porta a ebollizione. Togli dal fuoco, prendi i peperoncini e lasciali sgocciolare per 15 minuti circa.

Pre-riscalda il forno (modalità grill) a 180°. Inforna le melanzane intere, girandole frequentemente su tutti i lati, dopo 15 minuti verifica con uno stuzzicadenti che le melanzane siano morbide dentro, quindi toglile dal forno. Se le preferisci senza pelle, spellale, poi fai raffredare. Poi tagliale a metà, e incidile dolcemente nella polpa. Mescola e amalgama lo yogurt con la tahina, il sale, e il prezzemolo. Fai cadere a pioggia 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e di succo di limone fresco sulle melanzane, quindi aggiungi la salsa di yogurt. Infine, mischia in un recipiente la rucola, altri 2 cucchiai d’olio, sale, le noci, i peperoncini, e altri granelli di melograno, quindi finisci di guarnire la melanzana, e servi il tutto.

Zucca grigliata con insalata di rucola, caprino e melograno

  • Tempo di preparazione: oltre 60 minuti
  • Grado di difficoltà: Facile

Ingredienti (per 4 persone)

½ bicchiere di granelli di melograno

1 zucca piccola

¼ bicchiere di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio di timo

1 testa di lattuga spezzettata

1 cespo di indivia spezzettata

1 manciata di rucola

1 scalogno tagliato fino

1/3 bicchiere di formaggio caprino

¼ bicchiere aceto rosso

½ bicchiere di olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b

Preparazione

Sgrana un melograno, quindi pre-riscalda il forno a 180°. Pela la zucca, estrai i semi, tagliala a fettine e amalgamala con dell’olio extravergine d’oliva. Insaporisci con sale, pepe, e timo. Tienila in forno per circa un’ora, finché non risulta tenera. Quindi togli dal forno e lascia raffreddare. Lava, asciuga e taglia la lattuga. Unisci alla lattuga lo scalogno, la zucca, il formaggio caprino, aceto rosso, olio, sale, pepe, e impiatta con una manciata di granelli di melograno per finire.

Quesadillas con melograno e avocado

La quesadilla, piatto di origine messicana, è formata da due tortillas con un ripieno di formaggio

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Grado di difficoltà: Facile

Ingredienti (per 2 persone)

¼ bicchiere di granelli di melograno

2 tortillas grandi

60 g. di queso mexicano fresco, o groviera/emmenthal grattuggiato

½ avocado, a pezzeti

1 cucchiaio di coriandolo fresco

olio q.b

Preparazione

Sgrana il melograno, metti un po’ d’olio in una padella antiaderente e scalda a fuoco medio-alto. Metti quindi la tortilla sulla padella e cospargila di formaggio. Appena il formaggio fonde, metti sopra l’altra tortilla. Cuoci finché la tortilla non sarà dorata da entrambi i lati, quindi toglila dalla padella. Dividila in 8 pezzi, e cospargi il tutto con granelli di avocado, coriandolo fresco e pezzi di avocado.

Insalata di melograno, indivia e mandarino

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Grado di difficoltà: Facile

Ingredienti (per 2 persone)

3 bicchieri di estratto di melograno o di succo di melograno 100%

¼ bicchiere di zucchero di canna

1 lemone spremuto

1 cucchiaio di sciroppo di melograno

1/2 scalogno tritato

succo di 3 mandarini

1 cucchiaio di succo di limone

sale q.b

3 cucchiai di olio di semi di vinacciolo

¼ bicchiere di granelli di melograno

3 mandarini, sbucciati e divisi in spicchi

2 cespi di indivia belga

2 cespi di indivia belga rossa

formaggio caprino

noci

Preparazione

Per lo sciroppo: sgrana un melograno ed estrai il succo con l’estrattore, poi unisci al succo lo zucchero, e il succo di un limone in una casseruola. Cuoci il tutto a fuoco lento, fino a che il composto non si sarà ridotto a sciroppo, quindi raffredda a temperatura ambiente.

Per la farcitura: in un recipiente mescola 1 cucchiaio di sciroppo, lo scalogno, il succo dei mandarini e il succo di limone. Aggiungi sale e amalgama dolcemente con olio di semi di vinacciolo.

Per l’insalata: sgrana un melograno, prendi un recipiente e unisci ai granelli di melograno gli spicchi di mandarino, e l’indivia tagliata a pezzi. Unisci quindi la farcitura appena preparata e mescola energicamente. Per finire, aggiungi una manciata di formaggio caprino tagliato a dadini, e noci spezzettate.

Scorfano croccante con glassa di melograno, purea di cavolfiore e fagiolini

  • Tempo di preparazione: 45/60 minuti
  • Grado di difficoltà: Difficile

Ingredienti per la purea di cavolfiore (per 4 persone)

melograno e pesce

1 testa di cavolfiore tagliato in piccoli fiori

3 cucchiai di burro

sale q.b

pepe nero in grani q.b

1 manciata di cioccolato bianco a pezzettini

Ingredienti per i fagiolini

100 g di fagiolini

100 g di fagioli coralli

olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b

Ingredienti per lo scorfano

4 filetti di scorfano, da 150 g l’uno circa

sale e pepe q.b

olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la glassa

1 bicchiere di estratto di melograno o succo 100% melograno

¼ bicchiere di granelli di melograno

½ bicchiere zucchero

2 pezzi di anice stellato

Preparazione

Per la purea: taglia il cavolfiore a pezzetti regolari e cuocili in una pentola a vapore per circa 20 minuti. Quindi frulla il cavolfiore in un mixer da cucina, insieme al burro e al cioccolato bianco, fino ad avere una crema densa e omogenea. Insaporisci con sale e pepe nero, e lascia riposare in un luogo caldo e asciutto.

Per i fagiolini: Cuoci tutti e due i tipi di fagiolino in una casseruola larga, in abbondante acqua salata, fino a che i fagiolini non saranno teneri (circ 10 minuti). Scolali, e sciacquali con dell’acqua fresca corrente. Asciuga bene. Prima di servirli, condiscili con sale pepe e olio extravergine d’oliva.

Per lo scorfano: prendi una padella antiaderente, scaldala con un po’ d’olio extravergine d’oliva a fuoco medio, quindi fai saltare i filetti di scorfano per circa 3 minuti fino a doratura. Fai la stessa cosa dall’altro lato, quindi toglili dal fuoco.

Per la glassa di melograno: sgrana il melograno, per metà spremilo con un estrattore, per metà tienilo in granelli. Con il succo, prendi una padella e unisci al succo lo zucchero, l’anice stellato e cuoci a fuoco lento finché il succo non si sia ridotto in forma di sciroppo (circa 20-25 minuti). Togli dal fuoco e lascia raffreddare. Versa lo sciroppo in un dosatore e cospargi lo scorfano con lo sciroppo.

Insalata di cicoria e granelli di melograno

 chicchi di melograno

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Grado di difficoltà: Facile

Ingredienti per il condimento

¼ bicchiere aceto balsamico

½ bicchiere olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b

Per l’insalata

1 bicchiere di granelli di melograno

1 mazzetto di mizuna giapponese lavata

1 cespo di radicchio lavato e tagliato in 3 parti

2 cespi di indivia lavata

2 manciate di rucola

1 cespo di insalata riccia, lavata

2 arance rosse, divise in spicchi

2 arance navel, divise in spicchi

Preparazione

Mescola insieme l’olio d’oliva e l’aceto balsamico, sale e pepe.

Sgrana il melograno, in una terrina larga unisci i vari tipi di insalata con i granelli di melograno, gli spicchi di arancia e infine la salsa vinaigrette. Servi.

Asparagi in glassa di zenzero e melograno su quinoa tostata

succo di melograno

  • Tempo di preparazione: 45/60 minuti
  • Grado di difficoltà: Media

Ingredienti per la riduzione di zenzero e melograno (per 4 persone)

4 bicchieri di estratto di melograno o succo di melograno 100%

½ bicchiere di granelli di melograno

1 pezzo di zenzero, pelato e tagliato a fettine

½ bicchiere di zucchero

1 bicchiere di aceto rosso

Ingredienti per la quinoa

½ bicchiere di quinoa

1 bicchiere di brodo di pollo, o di verdure, o acqua

Ingredienti per gli asparagi

16 asparagi verdi grandi

1 scalogno tritato finemente

1 cucchiaio di burro

Preparazione

Per la riduzione di melograno e zenzero: spremi un melograno con un estrattore, sgrana un altro melograno e tienilo in granelli. Poi prendi una padella antiaderente e unisci al succo di melograno lo zenzero, lo zucchero, e l’aceto rosso. Cuoci a fuoco medio fino a che il succo non si sia ridotto in forma di sciroppo, quindi aggiungi i pezzi di zenzero. Lascia raffreddare e tieni da parte.

Per la quinoa: metti dell’olio extravergine d’oliva in una casseruola e scalda a fuoco medio, aggiungi la quinoa e lasciala cuocere per 2-3 minuti finché non sarà tostata. Aggiungi un bicchiere d’acqua o di brodo e un pizzico di sale. Porta a ebollizione, e lascia cuocere per 15-20 minuti fino a che l’acqua non sarà evaporata. Usa una forchetta per rendere più soffice la quinoa, quindi mettila in un piatto e lascia raffreddare.

Asparagi: Scalda dell’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente. Aggiungi gli asparagi, e saltali da tutti i lati fino a dorarli. Agiungi il trito di scalogno e salta per un altro minuto. Quindi aggiungi ½ bicchiere di brodo di pollo (o acqua) e del burro. Fai evaporare il brodo, e infine aggiungi la riduzione di melograno e zenzero per glassare gli asparagi.

Per impiattare: prima un cucchiaio di quinoa al centro del piatto. Sistema poi gli asparagi attorno alla quinoa, aggiungi un altro cucchiaio di glassa sugli asparagi, infine guarnisci con dei granelli di melograno, e servi.

Guacamole al melograno

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Grado di difficoltà: Facile

Ingredienti (per 4 persone)

½ bicchiere di granelli di melograno

2 avocado maturi, pelati

zest e il succo di 1 limone

1 cipolla rossa tritata

1 peperone verde

1 spicchio d’aglio tritato

sale

tortilla chips o pita chips

Preparazione

Sgrana un melograno. In un recipiente medio, pesta e mescola insieme ai granelli di melograno l’avocado, lo zest, il succo di limone, il trito di cipolla, il peperone tagliato finemente, il trito di aglio, quindi insaporisci con un po’ di sale. Servi il tutto con delle chips di tortilla o di pita.


Vuoi ricevere contenuti esclusivi e nuove ricette?

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email per ricevere comodamente sulla tua casella di posta, nuove ricette e contenuti esclusivi dedicati agli iscritti.

.

Il tuo nome:    Indirizzo email: