Per la sanificazione da Coronavirus, una soluzione efficace è senza dubbio l’impiego dell’ozono (ossigeno attivo). Questa molecola (O3),  considerata un “killer di virus” naturale, è stata usata da più di 100 anni per la sanificazione, disinfezione, sterilizzazione e deodorizzazione di ambienti domestici e professionali grazie al suo forte potere ossidante.

.

L'ozono è stato riconosciuto dal ministero della salute (protocollo n. 24482 del 31 luglio 1996) presidio naturale per la sterilizzazione degli ambienti contaminati da batteri, virus, spore ecc. e infestati da acari, insetti, ecc.

.

L'impiego dell'ossigeno attivo per la sanificazione contro il Coronavirus  rientra nei trattamenti ammessi dal decreto "CURA ITALIA" (Art. 64 del D. Lgs. 17/03/2020) che prevede un credito d'imposta pari al 50% della spesa sostenuta, per ambienti di lavoro, per esercenti attività d’impresa, arte o professione.

.

Dopo questa doverosa premessa, facciamo chiarezza sull'argomento sanificazione e perchè l'ozono è attualmente una soluzione pratica ed efficace contro il covid-19.

A cosa serve la sanificazione ambientale?

La sanificazione ambientale è un’operazione mirata ad eliminare a fondo qualsiasi batterio, virus,  ed agente contaminante che, con le comuni pulizie e detersioni, non è possibile rimuovere. Ha come fine quello di riportare la carica microbica e virale entro degli standard igienici ottimali.

.

Rientrano nella sanificazione anche gli interventi atti a ristabilire il microclima adeguato indoor e outdoor (temperatura, ventilazione, grado di umidità relativa, presenza di polveri, etc…)

.

È bene sottolineare che sarebbe meglio effettuare la sanificazione con ozono non solo in modo straordinario come nel caso di emergenza del Covid-19, ma concepirla come un'attività ordinaria sia per rispettare le imposizioni delle leggi vigenti, sia per poter tutelare al meglio la salute del prossimo.

.

Gran parte della popolazione trascorre circa l’85% del tempo in luoghi chiusi come uffici, scuole, case e palestre. Non ci accorgiamo però che spesso l’aria che respiriamo negli ambienti è contaminata a causa degli impianti di aerazione che non sono correttamente puliti.

Quali sono i Vantaggi della Sanificazione con l'Ozono?

E' importante fin da subito sottolineare che questo intervento per sortire effetti, ed essere a norma di legge, deve essere condotto negli ambienti periodicamente e con costanza. Godere di un ambiente confortevole, con l’aria sanificata, corrisponde ad avere una migliore qualità della vita.

.

Ecco i vantaggi principali della sanificazione effettuata con l'ossigeno attivo:

  • Abbattimento batteri, virus, muffe, funghi;

  • Abbattimento degli inquinanti chimici/biologici;

  • Eliminazione allergeni;

  • Riduzione particelle fini;

  • Eliminazione cattivi odori;

L’ossigeno attivo creato da generatori di ozono può raggiungere senza problemi ogni angolo dell’ambiente, il che può superare il limite attuale della sterilizzazione a raggi ultravioletti che agisce solo in senso lineare, lasciando alcune aree della stanza non sanificate.

.

L'uso di un ozonizzatore portatile amplia notevolmente il range d'impiego: può essere usato per una singola stanza, per un grande spazio pubblico, su mezzi di trasporto come auto, autobus, treno, navi e aerei.

Sanificazione Coronavirus: come Agisce l'Ozono

L’ozono agisce ossidando i virus, senza lasciare residui pericolosi, come spesso accade invece per molti disinfettanti chimici che usiamo in alternativa.

.

Durante l’attuale epidemia, l’uso eccessivo di disinfettanti chimici sta rappresentando un grave problema, non solo per l'uomo ma anche per l'ambiente a cui dovremmo prestare maggiore attenzione.

.

L'ozono essendo un gas, può penetrare in tutte le aree all'interno di una stanza, tra cui fessure, infissi, tessuti e sotto le superfici dei mobili, molto più efficacemente rispetto alle applicazioni manuali di spray liquidi e aerosol.

.

Secondo i risultati dell’esperimento su come l’ozono agisce contro il virus SARS, condotto nel laboratorio nazionale P3 Tokyo Keizai University guidato dal professor Li Zelin, l’ossigeno attivo si è dimostrato efficace nel disattivare il virus SARS inoculato su cellule renali di scimmia, realizzando un tasso di eliminazione del 99,22%.

I ricercatori hanno scoperto che il Covid-19 è simile al virus SARS nella sequenza dei genomi. È ragionevole prevedere che l’ozono sia ugualmente efficace nella prevenzione e nel controllo del nuovo coronavirus.

Come Usare l'Ozono per Sanificare l'Ambiente

L’ozono, sebbene altamente efficace per la sterilizzazione e la sanificazione, provoca disagio per l'uomo in quanto irrita le mucose quando raggiunge un certo livello di concentrazione nell'aria (20 - 25 ppm, 39-49 mg / m3). Pertanto va usato principalmente in assenza di persone, con trattamenti temporizzati attraverso l'impiego di oznonizzatori fissi o portatili a seconda delle  esigenze.

 che .

L'uso in ambienti pubblici come ospedali, fabbriche, trasporti pubblici, ecc. e all’interno di abitazioni, va programmato con attenzione in modo che oltre al tempo di azione, che varia in base alla metratura dell'ambiente da trattare, ci sia una tempistica adeguata alla ri-conversione da ozono ad ossigeno (O2).

Pertanto dopo il trattamento con ozono è opportuno areare il locale per almento 20 minuti prima di soggiornarvi.

.

Impiego dell'ozono nei vari ambiti:

  • Settore ristorazione/alberghi: per garantire agli ospiti spazi più salubri e gradevoli in cui soggiornare, far sì che le vivande vengano preparate in condizioni igienico-sanitarie ottimali per difendere la salute di tutti, dal personale alla clientela.
    .
  • Settore ospedaliero: per garantire ai degenti e al personale tecnico un ambiente sanitario meno esposto alla contaminazione batterica e virale.
    .
  • Settore Uffici: per diminuire il tasso di malattia e quindi raggiungere benessere nei lavoratori ed avere maggiore produttività.
    .
  • Settore alimentare: la sanificazione è essenziale per poter garantire la miglior conservazione delle vivande ed evitare di provocare somministrazioni contaminate.
    .
  • Settore Residenziale: per garantire un ambiente più confortevole e sano alle persone. Negli ultimi anni, le statistiche connesse alla qualità dell’aria interna (IAQ), ci hanno mostrato un forte aumento degli inquinanti fisici e microbiologici negli ambienti privati e un peggioramento della qualità dell’aria.

Ricapitolando...

L’ozonizzatore è uno strumento di grande efficacia per sanificare ambienti chiusi di qualsiasi tipo. Dalle strutture ricettive a quelle ospedaliere, permette di rendere ogni ambiente sicuro e perfettamente igienizzato, nel pieno rispetto del pianeta.

.

Grazie alle proprietà dell'ozono siamo in grado non solo di igienizzare ogni centimetro della stanza in cui agisce, ma anche di profumare l’aria per una sensazione immediata di pulito.

Scarica gratuitamente la guida completa sulla sanificazione con Ossigeno Attivo (Ozono)

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email per ricevere comodamente sulla tua casella di posta un PDF completo sulla sanificazione ambientale.

Your subscription could not be saved. Please try again.
Grazie! Ti sei iscritto correttamente.

Leggi anche...

Condividi!

Commenti

I Più Letti

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy.