Succo di Melone: Ottimo per l'Abbronzatura. Proteggi la Tua Pelle!

Il succo di melone è particolarmente indicato per il periodo estivo, perché "aiuta" ad abbronzarsi e a proteggere la pelle. Con questo estratto facciamo il pieno di beta-carotene!

Si proprio così, non basta solo la classica crema abbronzante, ma è necessario, come sempre del resto, prestare particolare attenzione all'alimentazione.

Nello specifico, quando si è in vacanza e le ore di esposizione al sole aumentano, è opportuno privilegiare certi tipi di alimenti ricchi di beta-carotene.

Andiamo a scoprire perché questo succo vivo a base di melone è così utile in questo periodo dell'anno.

Succo di Melone (e Beta-carotene) alleati della tua pelle

Succo di melone fatto con l'estrattore Essenzia

Il beta-carotene, essendo precursore della vitamina A ha un ruolo protettivo nei confronti della pelle, prevenendo l’invecchiamento cellulare e mantenendo i tessuti elastici.

Nel periodo estivo è fondamentale consumare molta frutta e verdura di colore arancione, così sarai preparato nel migliore dei modi all'esposizione solare.

In questa ricetta abbiamo scelto ingredienti che contengono grandi quantità di beta-carotene in modo da ottenere un "concentrato utile da bere sotto l’ombrellone".

Grazie all’estrattore di succo, conserviamo intatte le preziose proprietà nutritive, perché andiamo a lavorare a freddo gli ingredienti, ottenendo un risultato migliore sia da punto di vista organolettico (gusto/sapore) che del colore.

Bevendo regolarmente questo succo e seguendo i consigli che ti spiegherò in seguito, anche tu potrai raggiungere l'agognata abbronzatura perfetta senza correre rischi!

Ingredienti

  • 1/2 melone
  • 2 albicocche
  • 2 carote bio
  • 1 lime piccolo
  • 2/3 cm di radice di zenzero
  • alcune foglioline di menta
  • cubetti di ghiaccio (facoltativo)

Procedimento per la realizzazione

  1. Taglia il melone a “cubotti” in modo che passi nell’estrattore di succo

  2. Dividi a metà le albicocche e togli il nocciolo duro

  3. Pela il lime e taglialo a metà

  4. Pela lo zenzero se vuoi un sapore meno speziato, altrimenti mantieni la buccia

  5. Alterna gli ingredienti nell’estrattore di succo. A metà estrazione, inserisci le foglioline di metà. Come ultimo ingrediente inserisci le carote intere.

  6. Fai scorrere un pò di acqua nell’estrattore per recuperare tutto il succo rimasto all’interno.

  7. Servi nel bicchiere con alcuni cubetti di ghiaccio.

Proprietà nutrizionali

Infografica proprietà melone

Come scientificamente dimostrato, ci sono micronutrienti, che ricaviamo da frutta e verdura, che migliorano lo “stato di salute” della nostra pelle.

Nel periodo estivo non possiamo assolutamente trascurare il beta-carotene, contenuto in grandi quantità nei vegetali di colore giallo/arancione.

Il beta-carotene, precursore della vitamina A, mantiene i tessuti elastici, previene l’invecchiamento cellulare ed è anche utile per la vista, ma non solo, recenti studi hanno dimostrato che questa provitamina ha proprietà antiossidanti e di prevenzione contro i tumori e le malattie cardiovascolari.

Questo estratto vivo è un concentrato di beta-carotene utile per proteggere e mantenere giovane la pelle soprattutto in questo periodo di lunga esposizione ai raggi solati.

Inoltre ha un effetto abbronzante, predisponendo la pelle all’esposizione solare. E' anche utile per fissare e mantenere l’abbronzatura.

Consigliamo di bere questo succo prima dell’esposizione e berne circa mezzo litro a sorsi durante l’abbronzatura in spiaggia.

Consigli fondamentali per un'abbronzature perfetta

Consigli per un'abbronzatura perfetta

Durante l'estate, è fondamentale proteggere la nostra pelle dai raggi solari.

Non dobbiamo mai fidarci, uscendo a prendere il sole senza le dovute precauzioni, pensando che tanto non ci scotteremo.

Per una buona salute è necessario esporci al sole almeno 15-20 minuti al giorno perché il contatto dei raggi solari con la nostra pelle e l’ossigeno, attivano la produzione della vitamina D, importante per le ossa, perché aiuta a prevenire l’osteoporosi.

Per questo, dobbiamo proteggere, la nostra epidermide da una sovraesposizione solare che può avere effetti molto gravi, come la comparsa di melanomi o cancro della pelle.

Voglio darti alcune raccomandazioni per prevenire scottature e irritazioni della pelle:

  • Pianifica la tua attività all’aria aperta al mattino presto, o nel tardo pomeriggio. Evita l'orario tra le 11.00 e le 14.00 perché è il periodo in cui i raggi UVA hanno maggiore incidenza.

  • Usa sempre un copricapo, un foulard o una visiera; la miglior scelta sarà un cappello tipo "Pamela" perché ti proteggerà il cuoio capelluto, il viso, il petto e le spalle.

  •  Usa creme solari naturali arricchite di ossido di zinco e minerali. Dobbiamo applicare il protettore solare circa 15-20 minuti prima dell’esposizione e ripetere l’operazione ogni 2 ore per assicurarci una protezione continua.

  • Arricchisci la tua dieta con alimenti altamente antiossidanti, soprattutto vegetali, frutta e radici ricche di carotene come la carota, la zucca, il melone, l'albicocca e la pesca.

Leggi anche...

Vuoi ricevere contenuti esclusivi e nuove ricette?

Inserisci il tuo nome e la tua migliore emai per ricevere comodamente sulla tua casella di posta: nuove ricette, ricettari e contenuti utili riservati agli iscritti.

I Più Letti

Visit our blog

Prodotto aggiunto alla wishlist
Product added to compare.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy.